domenica, luglio 06, 2008

Il grande enigma: Greenpeace e la questione "scie chimiche" (articolo di Gabriel Stetter)

Ho tradotto un breve articolo di Gabriel Stetter, giornalista indipendente ed attivista elvetico. L’autore denuncia l’ambiguità e l’ipocrisia di un’associazione ambientalista come Greenpeace, il cui unico, vero, interesse, come si evince dalla rivelatrice e sfacciata risposta di un suo esponente canadese, è quello di spillare denaro ad ingenui cittadini. La difesa dell’ambiente è inoltre un bieco stratagemma per acquisire una buona reputazione, ma Greenpeace, anzi Greedpiece, ossia Pezzo di avidità, fingendo di ergersi a difenditrice del pianeta terra, perpetra il solito imbroglio. Con il loro cinismo e la loro ipocrisia, le associazioni ambientaliste sono, di fatto, complici degli avvelenatori. Ringrazio il Dottor Gianni Ginatta, per la collaborazione e per il prezioso materiale fornitomi.

La questione “scie chimiche” non è un sistema di credenze, ma un fatto scientifico ed osservabile. Greenpeace ed associazioni simili perdono la loro credibilità, quando rinunciano ad un'azione conseguente. Noi vediamo spesso arcobaleni chimici e l'arcobaleno è il simbolo di Greenpeace, un'organizzazione in cui molti ripongono le loro speranze. In seguito al polverone sollevato dal mio articolo Cieli bianchi, pubblicato sulla rivista scientifica tedesca Raum und Zeit (Gennaio 2004), persone in grado di osservare si sono prefisse lo scopo di attirare l'attenzione di Greenpeace – Germania sulle chemtrails. Greenpeace in Germania è un'enorme realtà con milioni di sostenitori che credono nella sua integrità. Perciò la loro normale reazione è stata quella di chiedere ad i suoi esponenti di eseguire delle analisi scientifiche e di contribuire per fare chiarezza sugli obiettivi e le modalità di tale spaventoso programma di modificazione climatica.

Migliaia di persone, però, sono rimaste sconvolte, quando si sono avvedute che Greenpeace in Svizzera, Austria e Germania, per una ragione o per un'altra, non ha alcun interesse al problema delle scie chimiche. Questo ovviamente mi ha offeso: quindi ho deciso di compiere una ricerca sui possibili retroscena dei gruppi ambientalisti, sulle loro strane posizioni e sulla loro tendenza ad eludere le questioni concrete.

Ufficialmente "Greenpeace è un'organizzazione senza fini di lucro ed è presente in 40 paesi. Per mantenere la sua indipendenza non accetta donazioni dai governi, ma si affida ai contributi dei sostenitori e di fondazioni. Come organizzazione globale, Greenpeace si concentra sulle maggiori minacce mondiali alla biodiversità ed all'ambiente".

(...) Ad un lettore canadese che sollecitava Greenpeace ad occuparsi del tema, Kevin Gamble di Greenpeace Canada, dopo aver ammesso ambiguamente che "il bario può trovarsi o no in occasionali (?) scie chimiche", afferma poi che "Greenpeace ritiene di doversi occupare di altre emergenze, prima di considerare la possibilità di dedicarsi al tema delle chemtrails." Infine Gamble rammenta al lettore: “Ho controllato i tuoi dati e risulta che la tua più recente donazione risale al 2000."

Fonte: Tanker Enemy


TANKER ENEMY TV: i filmati del Comitato Nazionale

Trattato di Lisbona: firma per chiedere il referendum

43 commenti:

  1. Sinceramente a me questo articolo crea molta ma molta più confusione...

    Greenpeace è sparsa preticamente in tuttu il mondo, io stesso conosco 5 attivisti abbastanza noti nel settore.. di scie chimiche ne abbiamo parlato spesso e non vedo stò grande enigma. Quindi secondo me l'articolo di Gabriel Stetter:
    o è una cretinata...
    o Gabriel ha parlato (intervistato) un pirla...
    o....

    insomma, secondo il mio modestissimo parere reputo questo "articolo" una boiata; proprio perchè conosco comunico e seguo da circa 5/6 anni i cari amici di greenpeace.

    Sono dalla stessa nostra parte!!
    ..penso sempre di più che Gabriel abbia preso una supercantonata.

    Ma se avete novità, vi accolgo a braccia aperte!!

    CiaCaiooo

    RispondiElimina
  2. Noi abbiamo avuto le medesime risposte da Greenpeace. Se tu ne avrai di diverse, faccelo pure sapere.

    RispondiElimina
  3. Hanno per caso preso iniziative ufficiali? NO.

    RispondiElimina
  4. Agarthi, a Greenpeace ho scritto almeno una mezza dozzina di volte e non mi hanno mai risposto. Che poi molti attivisti siano ottime persone, ciò non toglie che l'istituzione sia parte del sistema. E' persino possibile trovare persone degnissime all'interno del Popolo delle libertà. Ciò non toglie che tale partito è espressione, anzi incarnazione del più abominevole, odioso, esecrando, ripugnante sistema.

    Ciao

    RispondiElimina
  5. Noi abbiamo avuto le medesime risposte da Greenpeace. Se tu ne avrai di diverse, faccelo pure sapere.
    ********************************
    Ho appena richiesto due parole scritte da loro...dammi un paio di giorni (siamo operai, a ghen poco temp ;) )

    ...Hanno per caso preso iniziative ufficiali? NO.
    -----------------------------
    e poracci.. si battono già per TANTE ALTRE NOBILISSIME CAUSE MI SEMBRA. Esempi: tutti!
    ---------------------------
    ricollegandomi rispondo anche a zret:

    Trovo in parte condividibile quello che dici :"Che poi molti attivisti siano ottime persone, ciò non toglie che l'istituzione sia parte del sistema. E' persino possibile trovare persone degnissime all'interno del Popolo delle libertà." perchè il tuo concetto non fà una piega...ovvio che non essendo tutti uguali all'interno di un qualsiasi gruppo ci può essere colui o coloro che "deviano" dal gruppo, pur riconoscendoli come appartenenti al gruppo... credo tra l'altro che il motto "non farne di tutta l'erba un fascio" sia nata da una riflessione simile a questa; (....)tutto questo per dire che non è proprio detto che sia Greenpeace un organo del NWO o affiliati... piuttosto riesco a credere che ci siano "infiltrati" che cerchino di deviare il gruppo...
    Ma mettere a priori che GreenP faccia parte del "sistema" semplicemente perchè tra di loro ci sia un deviato, mi sembra che si voglia fare dell'erba un bel mazzo unico :) ...

    RispondiElimina
  6. Come si dice... "Il pesce puzza dalla testa".

    RispondiElimina
  7. Va beh!
    :)
    ti concedo volentieri il beneficio del dubbio..

    occhi aperti quindi,ci risentiamo non appena ho novità!

    ( un piccolo consiglio d'amico: Essere curiosi e dubbiosi è simbolo d'intelligenza che porta a coscenza...

    l'ho letto su qualche testo greco ( tradotto ovviamente;);) ) )

    RispondiElimina
  8. "Uno dei fondatori di Greenpeace, Patrick Moore, scrive oggi un lungo articolo sul Washington Post per spiegare le ragioni del sì al nucleare.

    Patrick Moore afferma che l’unica via per contrastare il riscaldamento globale è il nucleare, più sicuro, pulito e stabile di qualsiasi altra fonte di energia al momento disponibile".

    Complimenti!!!

    RispondiElimina
  9. Vogliamo vedere chi è questo pseudo-ecologista, questo maramaldo. Non mi stupirei se fosse un ideatore dell'operazione scie chimiche. Ipocrita!!!

    Moore was a member of the British Columbia government-appointed Round Table on the Environment and Economy from 1990 - 1994. In 1990, he founded and chaired the BC Carbon Project, a group that worked to develop a common understanding of climate change.[1]

    In 2006, Moore addressed a Biotechnology Industry Organization conference in Waikiki saying, "There's no getting away from the fact that over 6 billion people wake up each day on this planet with real needs for food, energy and materials," in support of genetically engineered crops.[9] He also told the gathering that global warming and the melting of glaciers is not necessarily a negative event because it creates more arable land and the use of forest products drives up demand for wood and spurs the planting of more trees.

    RispondiElimina
  10. Onestamente... che il riscaldamento globale sia cagionato dal bisossido di carbonio è una menzogna, ammettiamolo. Lo sappiamo tutti che è una storiella nata per coprire le attività dei militari nella ionosfera e negli strati inferiori.

    Sappiamo tutti che il fenomeno dell'aumento delle temperature è concomitante con l'entrata a regime delle sperimentazioni con H.A.A.R.P. e con le scie chimiche. Allora come diavolo si fa ad affermare che il nucleare è la soluzione al riscaldamento globale? Non basterebbe dire: "Le scie chimiche ed H.A.A.R.P. vanno fermate, per risolvere il problema dell'innalzamento delle temperature!"? Invece no, non è conveniente. Ergo, Greenpeace è un'associazione a delinquere perfettamente organica al sistema.

    RispondiElimina
  11. Per istituzione si intende un insieme di norme e di consuetudini fondamentali su cui si basa una comunità: le istituzioni sono quindi formate da individui. In questo risiede il loro enorme limite: gli individui, infatti, anche all’interno di una comunità, non rinunciano al loro individualismo, in senso deteriore (Cicero pro domo sua); le norme che modellano le istituzioni, poi, o sono assurde o, se sono ispirate al buon senso, vengono aggirate, disattese e violate. Le istituzioni sono quindi una somma di persone che, in modo del tutto illusorio, sono unite da valori comuni. Regole assurde o norme intelligenti, ma ignorate disgregano di fatto l’organismo.

    Per queste ragioni, la distinzione tra istituzione e persone è del tutto speciosa: quando Dante inveisce contro i papi simoniaci, ma afferma di aver riguardo per ciò che il soglio di Pietro rappresenta (la reverenza per le somme chiavi), ammesso che sia sincero, cade in un’antinomia, poiché la Chiesa è un’istituzione-persona non solo corrotta fin al midollo, ma anche fondata sul peccato originale delle menzogne paoline e di tutte quelle successive.

    È fallace l’asserzione di coloro i quali esortano a distinguere tra le istituzioni, di per sé degne di rispetto, e gli uomini che sono fallibili ed imperfetti. Essi invocano un quid misterioso ed astratto che sarebbe una sorta di legame interpersonale e sovrapersonale che legittima l’istituzione. Questo quid può valere per gli animali, non per gli uomini, per natura infidi: in un branco di lupi, esistono rapporti gerarchici e di collaborazione (anche di empatia) che rendono il gruppo coeso. Chi si appella all’ossequio per le istituzioni umane, in realtà, tesse l’elogio di cricche.

    Persone sì, istituzioni no. Le istituzioni si richiamano a leggi umane, troppo umane. Si possono salvare solo piccole istituzioni.

    Ciao

    RispondiElimina
  12. Curiosi sì, ma illusi no. Da quando ho scoperto il problema delle chemtrails ho compreso che il mondo è popolato di istituzioni al servizio solo di se stesse.

    RispondiElimina
  13. @zret & straker
    non sapevo della scelta del nucleare..
    riflettendo cominciate a convincermi, dopotutto non sapevo che il riscaldamento globale non sia cagionato dal bisossido di carbonio (o in parte..bene non fà insomma)..

    Nbeh dai va la'... aggiornate l'articolo con queste DOVEROSE riflessioni :)

    alla prossima
    ciaciao

    RispondiElimina
  14. Ciao Agarthi. Ci farebbe certamente piacere non dover scrivere come stanno le cose. Ci piacerebbe un mondo diverso, ma tant'è, non ci si può esimere dal raccontare i nudi fatti.

    Un caro saluto

    RispondiElimina
  15. Anche Lovelock, che una volta stimavo come autore dell’”ipotesi di Gaia” (la biosfera terrestre vista come un unico organismo che si evolve nel tempo) ha di recente fatto affermazione favorevoli al nucleare, così come il Grillo nostrano ha smesso di parlare di scie chimiche e signoraggio. Le coincidenze sono troppe perché non si notino.

    Difficile capire con ogni singola persona quali siano le strategie utilizzate
    Intimidazione delle persone realmente ambientaliste e potenzialmente “pericolose” per il sistema? Sicuramente con qualcuno ci avranno provato.

    Ma con molti credo abbiano fatto una manovra ad ampio respiro: hanno fatto dire ad alcuni dei Loro adepti alcune cose vere, persino corrette ed oneste, li hanno usati per anni come leader di vari movimenti ecologisti o pseudo-ecologisti, hanno fatto in modo che quei movimenti indirizzassero le loro lotte sul terreno che Loro volevano, e poi al momento opportuno, quando più serviva l’appoggio e la complicità delle associazioni ambientaliste ecco che tutti i finti ecologisti gettano la maschera. Improvvisamente si schierano per il nucleare e si disinteressano delle scie chimiche.
    Insomma credo siano molto furbi Loro, ad infiltrare per tempo i loro agenti ovunque ed a tirare le fila delle organizzazioni che in teoria dovrebbero opporsi al loro piano.
    Ma è così che si fa per gestire il potere in maniera totale: si crea una finta opposizione e si pone a capo di essa una propria marionetta. E’ un sistema perfetto.

    ... e dimenticavo il ruolo di Agnoletto, che poco prima della "battaglia di genova" nel 2001 fa affermazioni infuocate quasi ad attirare le successive misure repressive , e che (pure se informatissimo) continua a spacciare la menzogna dell'infettività dell'AIDS

    RispondiElimina
  16. Ciao. Se greedpiece continuerà ad occuparsi solo ed esclusivamente di qualsiasi altra cosa, scansando accuratamente la mina SCIE/HAARP (come fa, alla grande, insieme alle altre istituzioni o associazioni), probabilmente presto non avrà nemmeno più la rogna del pensiero per quello di cui si sta occupando adesso, purtroppo per tutti.

    RispondiElimina
  17. e poi tra i fondatori di GreenPeace non c'è un qualche tipetto molto sospetto? o ricordo male?

    RispondiElimina
  18. L'analisi di Corrado non fa una piega: Greedpiece, il War wild fund, il F.A.I. Fondo per affossare l'Italia etc. e Legaambiniente sono organizzazioni fondate da sinarchisti o dai loro camerieri. Basti vedere da chi è finanziato il F.A.I.: da Banca Intesa, banca di Sua santità.
    Costituiscono una finta opposizione voluta dal sistema per occultare i suoi veri scopi: si salvi pure qualche balena, ma si distrugga tutto il resto.

    Ciao

    RispondiElimina
  19. Siamo davanti al più grande complotto che mai l'umanità abbia dovuto affrontare. L'omertà di tutti è la dimostrazione che certa gente si sta giocando tutto, pur di mantenere il silenzio su operazioni volte alla sottomissione definitiva dei popoli.

    Mi auguro che qualcuno paghi, alla fine.

    RispondiElimina
  20. ..avrete pure il vostro buon dire, con le giuste cause.. ma per mia natura affronto i problemi e tutto il resto con i piedi di piombo.
    Senza dati,documenti, ecc.. non riesco a riflettere più di tanto, e SPESSO si travisano un pò troppe cose..

    Secondo il mio modestissimo parere siete affrettati nelle vostre conclusioni.. poi per carità, magari mi sbaglio alla grande; quello di cui ho paura è che: QUALUNQUE PERSONA (con buonissima dimistichezza) PUò GETTAR PIù O MENO FANGO SU DI UN FENOMENO O SU QUALCUNO.. ergo... per riflettere bene servono COSE INOPPINABILI..

    ragion per cui sono moltoo ma mmoollttoo cauto nel giudicare (anzi spesso mi astengo).

    Ad ogni modo, continuate a raccogliere info e a proporle... riflettere è un ottimo allenamento per la mente ;) !

    ps: E POI RIFLETTETE UN ATTIMO...
    AL MONDO CI SONO QUALCOSA COME 450 CENTRALI NUCLEARI (CIRCA) PER SODDISFARE UN QUALCOSA COME 5-6% DI FABISOGNO MONDIALE DI CORRENTE, CON L'URANIO CHE COME NOTO ENTRO 30ANNI ESAURISCE (ESSENDO APPUNTO UNA RISORSA FOSSILE)..................................................................................

    E QUINDI SECONDO VOI QUEI PIRLA DEL NWO SI SPACCANO IN DUE PER FAR UN ALTRA DECINA DI CENTRALI IN ITALIA?????
    Se così fosse l'uranio finirà entro 29 anni anzichè 30...
    in poche parole che vantaggi traggono dal nucleare italiano?? (riflettete)

    se il loro interesse è sterminarci,controllarci,.... i mezzi son ben altri di qualche centrale nucleare quì nel bresciano.

    Riconosco quindi che il NWO sono perfidi,maligni,delinquenti,... ma sono furbi; e se questi ragionamenti li faccio io che sono un operaio della minchia, figuriamoci loro.....
    ...fanno paura a pensarci,ma proprio per questo li dobbiamo sgominare!!

    Vai raga, non sconsoliamoci, anzì, rimbocchiamo le maniche e via!!!!!!!

    ATTIVI OGGI PIù CHE MAI (è FINITO IL TEMPO DEI PASSIVI)

    RispondiElimina
  21. Hai mai pensato alle cospicue percentuali sugli appalti? Ti ricorda qualcosa la voce: "Appalti truccati"?

    RispondiElimina
  22. ovvio ovvio.. in effetti 30 milioni di euro per una centralina del piffero, ovvio che cè del marcio lì, ma non è che ripongono tutte le loro speranze nel fare della mafia in questo tipo di appalti; anche in questo, ma secondo me gli Affari con la A maiuscola li fanno in altri settori quali OGM,medicina,...,poi verso la fine della lista (sempre secondo la mia opinione) cè il nucleare.
    ...e comunque ripeto ancora: il nucleare è una deviazione. Creano un pò di caos tra l'opinione pubblica e intanto fanno "quello che devono fare"...un diversivo molto raffinato (loro hanno ottimi strumenti per far questo); per cui secondo me che venga fatta qualche centrale in più o in meno per il nostro pianeta cambierà poco niente...ci distraggono.

    RispondiElimina
  23. Intanto le scorie delle centrali dismesse ancora girano sui camion dell'immondizia e vengono disperse nelle varie discariche. Tanto... che vuoi che sia qualche tonnellata di scorie in più o in meno. Qualche morto per tumore in più non fa differenza.

    RispondiElimina
  24. caro agarthi, come già mostrato in questo articolo, anche dai miei commenti, il piano dei Gradni Criminali , da Los Alamos, a Hiroshima a Mururoa alle centrali nulceari è quello di avvelenare continuamente il globo terracqueo con ogni sorta di agenti radiattivi

    Le centrali nucleari disperdona radiattività nell'acqua di raffredamento anche quando non ci sono incidenti, le scorie restano radiattive per millenni, e poi recentemente vengono disperse AD ARTE in mezzo all'ambiente, persino in mezzo ai rifiuti, proprio mentre viene messo il segreto di stato sulle scorie radiattive in Italia.

    Ho appena ricevuto (proprio oggi) notize affidabili sull'ultimo incidente in Slovenia, altro che piccola perdita, c'è stato un grosso fall-out nascosto dalle autorità!

    Loro VOGLIONO COSTRUIRE TANTE CENTRALI PER AVVELENARCI, PER FARNE SCOPPIARE QUALCUNA, PER INDEBOLIRE I NOSTRI SISTEMI IMMUNITARI, PER RAFFORZARE IL PIANO DI AVVELENAMENTO DELLE SCIE CHIMICHE.

    Il piano è iniziato un secolo fa coi vaccini, col piombo nella benzina, e poi sono venuti il fluoruro nei dentifrici, la chemioterapia l'aspartame come dolcificante ... le scie chimiche sono solo il coronamento di questo Malefico piano

    Ne ho parlato diffusamente sul mio sito se vuoi approfondire.

    RispondiElimina
  25. Giusto, Corrado. Io non capisco come ci si possa illudere del contrario.

    RispondiElimina
  26. @STRAKER

    Giusto, Corrado. Io non capisco come ci si possa illudere del contrario

    COME???? mica siamo tutti dei fenomeni come te! confondi troppo spesso illusione con ignoranza...
    sinceramente preferisco 100.000 volte che mi dai dell'ignorante che non dell'illuso.. perchè nel mio caso è proprio ignoranza.

    E allora per la 11° volta ti dico che ammiro MOLTISSIMO il tuo operato e quello di tuo fratello... MA FORNITECI PIù DATI,PIù APPROFONDIMENTI,...;) insomma, spremetevi un pochino di più visto che di capacità NE AVETE DA VENDERE!!!

    Peccate di superficialità (involontariamente, spero..)
    :)

    ps: oltre che alle scorie nei bidoni bisognerebbe pensare ai residui ospedalieri più che ai residui delle centrali....
    secondo te sono veramente così STUPIDI E CRETINI di smaltire residui di centrali nella merda comune per poi mandarla all'estero (dove lì i controlli vengono fatti)????
    secondo te sono così pirla??

    :)

    puòdarsi ok...
    ma un qualsiasi QUALSIASI contadino può trovare alternative diverse da questa per non farsi sgammare.... MOLTE altre alternative possibili

    @Corrado
    seguo già da un annetto il tuo sito, COMPLIMENTI SINCERI!!!

    RispondiElimina
  27. Agarthi, guarda che noi non siamo a stipendio di qualcuno. Quanto stiamo facendo è già troppo rispetto alle nostre possibilità e, sinceramente, sentirmi dire: "MA FORNITECI PIù DATI, PIù APPROFONDIMENTI", mi innervosisce alquanto, vista la mole di materiale disponibile tra i tre blogs, l'archivio documentazione ed il canale video. Quasi mi offendo.

    Ora scusami, ma torno a lavorare.

    RispondiElimina
  28. mi spiace che te la prendi, la mia voleva essere una critica COSTRUTTIVA per dare un pò di tempra agli articoli che scrivi.

    Fà come vuoi, ascoltami o no, offenditi o no, questo è il mio pensiero/consiglio... anchè perchè non ho chiesto poi chissà che cosa.

    Come vuoi..
    ciaciao

    RispondiElimina
  29. caro agarthi, i dati ci sono tutti, o quasi, quelli che non ci sono dovrebbero fornirli i governi, ma credi che li forniscano?

    Forse molte cose che diciamo "sono solo sospetti", ebbene sì, sospettiamo che bisogna cambiare radicalmente punto di vista, altrimenti non si capisce cosa stia succedendo

    Pensi davvero che mandino avanti l'operazione scie chimiche solo per avere un po' di soldi in più od un po' di potere in più?

    Non è una spiegazione sufficiente, sono già ricchissimi e potentissimi, (pensa che possono persino stamparsi i soldi, dato che le banche sono di Loro proprietà)

    Forse su alcuni dettagli possiamo sbagliarci, ma credo che il Grande Disegno Criminale come lo abbiamo ipotizzato sia l'unica spiegazione possibile.

    D'altronde Loro stanno realizzando le profezie degli antichi, ed anche se non sono cristiano non posso non ravvisare i 4 cavalieri dell'apocalisse che si avvicinano sempre di più.

    Ormai dovremmo avere scoperto che non si tratta di calamità naturali, ma di opere della crudeltà umana.

    Se davvero sei solidale con le nostre denunce sono convinto che fra un po' di tempo condividerai con noi queste trist analisi.

    All'inizio viene difficile pensare che siano davvero così Criminali, poi ci si rende conto che lo sono per davvero, anzi, che al peggio non c'è proprio fine.

    Il salto di qualità nella nostra comprensione del fenomeno avviene quando comprendiamo che uno die loro fini è (oltre che manipolarci ed averci in potere) farci vivere nel dolore e nell'angoscia, generare morte e distruzione.

    Compreso questo è difficile sostenere che il vertice della piramide sia occupato da una forma di malvagità umana.

    Credo sia l'ultima e più nascosta menzogna del sistema di potere che ci oprime, anche se non saprei descrivere/delineare chi/cosa occupa si trovi ad occupare quel vertice.

    Spero di parlarne al più presto in un aeticolo sulle menzogne a strati

    RispondiElimina
  30. Altro che sospetti: la gente che si ammala di patologie aggressive "strane" e, oltretutto fuori stagione (e questo lo stiamo testimoniando in molti, direttamente); i drastici provvedimenti così disperatamente affrettati che i governi stanno attuando (all'improvviso militari a presidio per strada? ma quando mai, soprattutto qui in Italia che è sempre stata così "di manica larga"); raccolta e controllo GLOBALE dei dati sanitari di tutti (se vai al pronto soccorso ti infilano un braccialetto al polso così sanno bene cosa farti, eventualmente); solo alcuni esempi. E sono cose che i media dicono chiaro e tondo, solo camuffate con strambe giustificazioni; sono molto abili in questo. Bisognerebbe che la gente si chiedesse un pò di più, leggendo o ascoltando, come mai tutta questa premura nel voler attuare certi provvedimenti e iniziasse a fare qualche esercizio di memoria, come paragonare quello che succedeva alcuni anni fa (ma neanche troppi) con quanto sta accadendo in questi ultimissimi mesi, e in modo così precipitoso

    RispondiElimina
  31. Infatti, ginger. Analisi ineccepibile. Sono convinto che alcuni comportamenti siano solo all'apparenza dettati dall'ingenuità. E' impossibile non vedere.

    RispondiElimina
  32. straker...

    bene ma allora perchè tanti approfondimenti saltano fuori quà e là per i commenti (degli stessi autori degli articoli)... Non risulTA PIù OVVIO inserire direttamente gli approfondimenti e le riflessioni negli articoli???
    BASTANO DIECI, MAX 15 minuti... no delle ore; e poi il tutto sarebbe 1000 e 1000 volte più piacevole da leggere.. lo dico sia per te, straker, che per noi lettori... e poi t'offendi???

    vabbehh continuate pure così... almeno vi capite solo voi "amichetti"...poi se uno vuole approfondimenti se li và a cercare quà e là (magari incappando in qualche brigante debunker), come dite voi, le risorse sono a disposizione di tutti: Sì RISORSE E ANTIRISORSE..penso che tu sai meglio di me che giungla ci sia per il web, e visto che te sei un attimo più spiggliato su queste cose, ti costa veramente molto scrivere queste cavolo di due tre righe in più??

    e poi salti fuori: IMPOSSIBILE NON VEDERE...
    se nessuno te l'ha mai detto: NON SIAMO TUTTI DURI UGUALI. Quì entra in campo la COMUNICAZIONE tua, sei troppo SINTETICO.

    E carissimo amico, ti sto dando dei preziosissimi consigli da amico..
    ACCETTA LE CRITICHE E FANNE UN TESORO.

    Immagino tu scriva articoli d'informazione, per informare, giusto?! bene, io chiedo semplicemente d'amico d'essere un pò più esaustivo.

    Zret, il tuo fratellino è formidabile per come scrive; lo puoi benissimo diventare anche tu...

    Dai per favore non prendertela, ti ho sempre seguito e stimato, e ora che ti lancio un consiglio me lo scaraventi di ritorno come un offesa??????

    ps: CORRADO ...

    tranquillo tranquillo ... le tue parole, o meglio, il tuo pensiero è tale uguale al mio: SONO COSE NOTE, straNOTE :) (per chi come noi si può informare..)


    Straker, accetta le critiche come fosse oro.
    Forse mi sono spiegato maluccio nei commenti precedenti o forse hai travisato tu.. fattostà che volevo "arricchirti" con la mia critica. Cavoli hai delle potenzialità ENORMI!!

    USE IT!!!!

    RispondiElimina
  33. Cercherò di seguire i tuoi consigli, nonnob.

    RispondiElimina
  34. caro debunker, non credere di poterci prendere per fessi tutti quanti

    la recitazione a soggetto non mi sembra ti sia riuscita molto bene

    per fortuna leggendo i nostri blog però potresti capire quale sia davvero la posta in palio per la razza umana e convertirti prima che sia troppo tardi

    RispondiElimina
  35. Agarthi modus...

    [...] vabbehh continuate pure così... almeno vi capite solo voi "amichetti"
    [...] come dite voi
    [...] Zret, il tuo fratellino

    Mi sembra sufficiente.

    RispondiElimina
  36. esatto, gli stilemi lessicali che utilizzate nei vostri orrendi siti in cui sparlate di noi vi scappano anche quando fingete di essere dalla nostra parte

    fossi io il vostro capo non vi darei nemmeno la paga, non ve la meritate

    RispondiElimina
  37. Tentativo di inquinamento quì. Perchè cielo e aria, cibo e acqua non sono sufficienti. Le conseguenze di tutte queste azioni ricadranno inevitabilmente anche sulla testa di chi le rende possibili, soprattutto sulle cosiddette marionette di second'ordine delle quali, nel momento di necessità, chi tiene in mano i fili dello fasullo teatrino non avrà considerazione.

    RispondiElimina
  38. esatto ginger, le marionette di second'ordine per il potere sono sacrificabili

    se noi rischiamo di finire nei lager quando verrà costruito il NWO, questa gente rischia di essere sacrificata anche prima, perchè custodisce segreti che nessuno deve conoscere, perchè potrebbe sempre un giorno o l'altro spiattellare tutto o farsi sfuggire qualcosa che non dovrebbe

    per altro eliminare uno di questi burattini per chi comanda potrebbe essere ancora più facile, mentre un attacco a chi come noi si è esposto in prima persona verrebbe visto dall'opinione pubblica come una conferma delle nostre "teorie cospirative"

    se studiassero per bene la storia forse capirebbero; d'altronde leggendo i nostri siti (e sono obbligati a farlo) forse qualcosa la stanno capendo

    ... e per finire un messaggio d'amore a questi disgraziati debunker che ne hanno tanto bisogno, dico sul serio; dev'essere gente che non sa ancora cosa significhino le parole amore, fratellanza, tolleranza e compassione.

    Spero che imparino al più presto che solo l'amore e l'altruismo possono dare senso alla vita umana.

    RispondiElimina
  39. Corrado il tuo messaggio di comprensione e tolleranza è veramente carino e il richiamo a questi sentimenti da parte tua è sano perchè fa bene a tutti noi ma... amore e altruismo per loro sono solo parole di vocabolario che non hanno un significato all'interno del loro "io"; sono sicura che questa cosa non la capiranno (se non in ritardo, forse) perchè NON VOGLIONO; e le buone intenzioni sono l'unica cosa che conta in questa vita.

    RispondiElimina
  40. Temo che Giner abbia ragione.

    RispondiElimina
  41. in tal caso forse capiranno queste parole

    sapete come mentono i VOSTRI CAPI a NOI, perchè pensate che siano sinceri con VOI?

    credete nelle loro promesse?

    siete davvero così idioti?

    PS: ci ha riprovato a scrivere il deb?

    RispondiElimina

ATTENZIONE! I commenti sono sottoposti a moderazione prima della loro eventuale pubblicazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...